• 13/04/2017: Nuovi Structure Deck per Yu-Gi-Oh!

     A fine marzo abbiamo avuto modo di mettere le mani sui nuovi Dual Decks di Magic (Eccovi l'approfondimento sui mazzi); oggi, solo una manciata di giorni dopo, fanno il loro ingresso pubblico anche due differenti Structure Deck per il gioco di carte collezionabili di Yu-Gi-Oh!

    Ancora una volta si tratterà quindi di mazzi tematici pronti per essere utilizzati e dotati di una strategia interna di livello competitivo. Ed anche in questa occasione l'utilizzo di un valido mazzo precostruito risulta essere un ottimo punto di partenza per chi volesse avvicinarsi in modo più soft ad un universo di gioco vastissimo o, in alternativa, una buona scorciatoia per recuperare alcune buone carte da aggiungere al proprio deck preferito.

    Anche con questi Structure Deck avrete modo di scegliere fra due temi principali, nel dettaglio avremo l'occasione di puntare o su delle temibilissime creature di fattura umana (con Structure Deck Macchine Respingitrici) o su dei giganteschi predatori naturali (con Structure Deck Furia del Dinodistruttore).

    structure dino macchine yugioh

    Se opterete per la via più tecnologica, lo Structure Deck Macchine Respingitrici vi darà modo di mettere le mani sulla Serie di Mostri Gadget in grado di potenziare i Mostri Ingranaggio Antico. Potrai quindi scegliere di aggingere Congegno d'Argentoe Congegno d'Oro ad i tuoi temibili deck, così da riuscire ad evocare facilmente il nuovo Congegno-Ingranaggio Antico; una colossale dispositivo di distruzzione da ben 3000 ATK, in grado di attaccare per ben due volte e dotata di Danno Perforante!

    Se però non è la futura tecnologia a stuzzicarti, ma sei più affascinato dall'idea di andare nella lontana epoca giurassica, così da poter scegliere quali bestie portarti dietro per le tue future evocazioni, potrai pensare di puntare sullo Structure Deck Furia del Dinodistruttore.

    Figli della spietata selezione naturale, queste bestie hanno dimostrato le migliori capacità adattative in circolazione ma, tra tutte una sola si è dimostrata degna del titolo di "Re del Giurassico", il leggendario Tirannosauro Finale Conduttore. Questa temibile predatore vanta un valore di ATK di 3500 e promette di divorare qualsiasi ostacolo si frapponga tra te e la tua vittoria!

    Questo mazzo è congeniato per l'evocazione simultanea di ondate di Dinosauri simili tra loro (NDR: la maggioranza di essi si aggira intorno al livello 4) e questo lo rende il mazzo ideale per le combinazioni con altre carte prese da Saga dei Duellanti e da Crisi Massima (entrambe dotate di molti Mostri Xyz di Rango 4).

    Vi ricordiamo che gli Structure deck sono composti da un totale di 36 carte comuni, 2 Carte Ultra Rare, 3 Super Rare, un Token Jurraeg o un Ingranaggio Antico a questo si aggiunge il tappetino di gioco e  la guida di riferimento.

    Insomma la domanda che ogni giocatore di Yu-Gi-Oh dovrebbe porsi è: "Mi sento più tecnologico o Giurassico?"